Europa Creativa: what’s next?

Roma, 27 settembre 2017
14:30/19:00

“Europa Creativa: what’s next?” Le storie dei progetti finanziati

“Europa Creativa: what’s next?” è anche un momento di showcase per ascoltare le storie dei progetti finanziati dal Programma Cultura e dal Programma MEDIA.
Scopriamole insieme.
 

AVnode | LPM 2015 > 2018

AVnode | LPM 2015 > 2018

Un progetto di cooperazione su larga scala co-finanziato dal Programma Cultura di Europa Creativa che mette in rete 13 partner provenienti da 12 paesi: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Spagna, Turchia e Regno Unito. AVnode | LPM 2015 > 2018 promuove e sviluppa la cultura del video dal vivo per un pubblico di tutto il mondo con la produzione di 36 festival, 3 meeting, 3 Conferenze sull'Audience Development e più di 200 eventi satellite in 3 anni.
Sito web


Slate Funding 2017

Slate Funding 2017

È un settore di finanziamento del programma MEDIA che si rivolge alle imprese di produzione indipendenti per supportare lo sviluppo di progetti di animazione, fiction e documentari creativi destinati al mercato europeo e internazionale.
Con il contributo allo sviluppo ottenuto quest’anno, DocLab svilupperà una serie di progetti innovativi e sperimentali tra cui il documentario “Venice Ultimate Defense”, che affronta un argomento urgente e drammatico, ma spesso poco gradito al grande pubblico: il “climate change”. Ma non finisce qui. Con “The Cross and the Torah” DocLab avrà modo di lavorare con una grande major statunitense creando una forma inedita di collaborazione tra la realizzazione del nuovo film di Spielberg e la realizzazione di un documentario che narra la vera storia del rapimento di Edgardo Mortara. “All the Roads Lead to Rome” sarà, invece, per DocLab l’occasione di cimentarsi con un prodotto che da una grande rilevanza alla tecnica dell’animazione e di concertarsi sui meccanismi necessari alla produzione seriale. “Dicktatorship” sarà, infine, un viaggio itinerante alla ricerca delle ragioni politiche, scientifiche e sociali del maschilismo, alla ricerca delle sue origini più profonde. Il film nasce come un prodotto che vuole creare una sinergia strutturale tra Sala e TV. La promozione di un’adeguata campagna web preparerà l’uscita nelle sale, che a sua volta farà da lancio alla trasmissione televisiva.
Sito web


Fabulamundi. Playwriting Europe - Beyond borders?

Fabulamundi. Playwriting Europe - Beyond borders?

È un progetto sulla drammaturgia contemporanea in Europa che si svolgerà dal 2017 al 2020 in 10 paesi europei, con 15 partner fra teatri, festival e organizzazioni culturali in Italia, Francia, Germania, Spagna, Romania, Austria, Belgio, Polonia, Inghilterra e Repubblica Ceca, e con altri 8 paesi associati. La storia di Fabulamundi è iniziata nel 2013, quando è stato selezionato per la prima volta come progetto di cooperazione di piccola scala. Nel 2015 è arrivato il secondo cofinanziamento e da quest’anno il viaggio continua per altri quattro anni.
Sito web


Martha is dead

Martha is dead

Un videogame sviluppato per PC e console da LKA con il supporto del programma MEDIA. Si tratta di un Thriller psicologico dalle tinte cupe, ambientato durante l'ultima parte della seconda guerra mondiale alle porte di Firenze dove le truppe alleate avanzano abbattendo le linee difensive tedesche. La storia di Martha, di padre tedesco e madre italiana, racconta lo scontro tra la fragilità di una ragazza, affetta da gravi problemi psichici, e la violenza della guerra.
Sito web

Dove e quando



Sala Spadolini, MiBACT
Via del Collegio Romano, 27
14:30/19:00