Europa Creativa e la Cooperazione

I progetti di cooperazione nel settore culturale e audiovisivo

Roma, 4 Dicembre 2015

Sala del Consiglio Nazionale MiBACT
Via del Collegio Romano, 27
10 Dicembre - 9.30/16.45
11 Dicembre - 9.30/14.00

Giovedì 10 Dicembre

9:30 Registrazioni dei partecipanti
10:00 Apertura dei lavori e Introduzione al Programma Europa Creativa.

Dott.ssa Leila Nista, Coordinating Body Creative Europe Desk Italia, MiBACT

I. "Europa Creativa" e l'attività di programma

10:30 Il Sotto-Programma Cultura: Progetti di Cooperazione Europea.

Dott.ssa Marzia Santone, Project Officer, Creative Europe Desk Italia – Ufficio Cultura, MiBACT

10:45 Il sotto-Programma Media: un'introduzione.

Dott. Enrico Bufalini, Project Manager, Creative Europe Desk Italia – Uffici Media, Istituto Luce Cinecittà

11:00 Focus sui bandi del Sotto-Programma Media.

Dott. Giuseppe Massaro, Project Officer, Creative Europe Desk Italia – Ufficio Media Roma, Istituto Luce Cinecittà

11:15 Coffee Break

II. Buone pratiche con i paesi terzi nel settore culturale e audiovisivo

11:30 Dal Friuli Venezia Giulia a Singapore, passando per l'Europa.

Paolo Vidali, Direttore Fondo Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia

12:00 Un progetto di fondo di sviluppo regionale: Balkan Film Fund.

Ilir Butka, Chairman of the Albanian National Center of Cinematography

12:30 L'esempio dell'Albania nel Sotto-Programma Media.

Arben Papadhopulli, Head of Creative Europe Desk Albania - Media, Albanian National Centre of Cinematography

13:00 Progetto Europeo "Caravan Next – Feed the Future": cooperazione internazionale, rete e partnership durevole.

Dott. Alberto Pagliarino, Ideatore e Coordinatore Artistico di Caravan Next e Caravan Artists on the road Social Community Theatre Centre, Università degli Studi di Torino

13:30 Lunch

III. Una strategia politica per Europa Creativa

14:15

On. Silvia Costa, Presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento Europeo

14:45

Dott.ssa Cristina Loglio, Presidente Tavolo Tecnico Europa Creativa

IV. Progetti di cooperazione nel settore culturale con paesi extra-UE

15:15 Le industrie audiovisive in Moldavia: l'esempio di CRONOGRAF International Documentary Film Festival

Dott. Virgiuliu Marginea, Produttore e Direttore di CRONOGRAF International Documentary Film

15:45 Twinning Project: strumento di cooperazione e di crescita reciproca

Dott. Gianni Bonazzi, Dirigente Ufficio Gabinetto MiBACT

16:15 Progetti di cooperazione culturale in Armenia: il caso del centro TUMO

Dott.ssa Marie Lou Papazian, Managing Director del Centro TUMO

16:45 Dall'Italia al Nepal: cultura e cooperazione in una realtà associativa

Dott.ssa Serena Autiero, Associazione Vydia

17:15 Chiusura dei lavori

Venerdì 11 Dicembre

9:30 Registrazione dei partecipanti
10:00 Apertura dei lavori

Dott.ssa Leila Nista, Coordinating Body Creative Europe Desk Italia, MiBACT

V. Le Capitali Europee della Cultura: l'importanza delle partnership internazionali

10:15 Istanbul 2010 Capitale Europea della Cultura: un'esperienza mancata

Prof. Serhan Ada – Istanbul Bilgi University (Istanbul 2010, Direttore Grandi Eventi)

10.45 Matera 2019: "Open Future" un nuovo modello culturale per le piccole e medie città

Dott. Raffaello De Ruggieri- Sindaco di Matera

11:15 Coffee Break

VI. La cooperazione con i paesi del Mediterraneo

11.30 Cultura, diversità culturale e sviluppo sostenibile nei progetti di cooperazione

Arch. Maria Grazia Bellisario, Dirigente Servizio Coordinamento e Relazioni Internazionali Ufficio Unesco, MiBACT

12.00 Progetto Azalai - Laboratorio Nomade: Focus sull'Africa e sul Marocco

Dott.ssa Marta Amico, Project Manager / Fondazione Fabbrica Europa

12.30 La transizione democratica in Tunisia: il ruolo della cultura

Prof. Nicola Boccella, docente presso Università Sapienza

VII. Esempio di cooperazione nell'ambito del Programma Europa per i Cittadini

13.00 Il Programma "Europa per i Cittadini": il nuovo focus sulla cooperazione internazionale, l'integrazione e l'immigrazione

Dott.ssa Rita Sassu, Punto di Contatto "Europa per i Cittadini" MiBACT

13.30 La cooperazione con la Bulgaria e la Romania: il Progetto Recall | Recalling the Roma and Sinti Holocaust

Dott.ssa Irene Salerno, Coordinatrice progetto

14:00 Chiusura dei lavori